«Io scrivo nella mia dolce stanzetta,
d’una candela al tenue chiarore,
ed una forza indomita d’amore
muove la stanca mano che si affretta.

Come debole e dolce il suon dell’ore!
Forse il bene invocato oggi m’aspetta.
Una serenità quasi perfetta
calma i battiti ardenti del mio cuore.

Notte fredda e stellata di Natale,
sai tu dirmi la fonte onde zampilla
improvvisa la mia speranza buona?

É forse il sogno di Gesù che brilla
nell’anima dolente ed immortale
del giovane che ama, che perdona?»

(“Nella notte di Natale” – U. Saba)


Auguri di Buon Natale - albero di Natale di piazza Castello a Torino

 

 

Cari amici che mi seguite,

ci tengo a farvi TANTI CARI AUGURI di BUON NATALE!

Vi auguro di trascorrere queste magiche ore con gli affetti più cari, tra risate e momenti felici da custodire nel cuore.

Un caloroso saluto a tutti! A presto!

Elena di arTOblog